Site icon CAIL Coordinamento Associazioni Islamiche Lazio

COMUNICATO STAMPA: AUGURI AL NUOVO GOVERNO

COMUNICATO STAMPA C.A.I.L.

AUGURI AL NUOVO GOVERNO

Il CAIL, Coordinamento delle Associazioni Islamiche del Lazio, a nome della comunità dei musulmani di Roma e del Lazio porge i più sinceri auguri al nuovo governo presieduto dall’avv. Conte.

Al nuovo governo, il CAIL chiede di adoperarsi per mettere fine allo stato di “semi legalità” nel quale versa la comunità islamica in Italia, ridando dignità ai cittadini italiani musulmani, anche secondo quanto affermato da vari articoli della nostra costituzione, dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea e dalla dichiarazione universale dei diritti umani delle Nazioni Unite.

La comunità dei musulmani di Roma e del Lazio è presente nella regione da decenni e si è sempre adoperata per il dialogo interreligioso e per la collaborazione con le forze dell’ordine.

L’Islam è oggi la seconda confessione religiosa in Italia, conta 2,5 milioni di fedeli e oltre 1 milione di essi sono cittadini italiani, chiediamo stessi Doveri, stessi Diritti e stessa Dignità degli altri cittadini; siamo pronti a incontrare il governo per mettere a disposizione le nostre competenze e a collaborare per implementare il cambiamento per una società italiana migliore.

Roma, li 06/06/2018

Exit mobile version